Notiziario curato dal Presidente dell'A.I.F. - Antonio Gandolfi

Onde gravitazionali: nuovi, sensazionali, risultati (16.10.2017) permalink commenta facebook

Gli scienziati della collaborazione EGO-Virgo hanno annunciato un nuovo, sensazionale, risultato nella ricerca sulle onde gravitazionali. È stato osservato un evento di collisione tra due stelle di neutroni; subito dopo le onde gravitazionali si è osservata l'emissione gamma (grazie ai satelliti Fermi e INTEGRAL) e circa 70 telescopi terrestri hanno successivamente individuato e seguito la controparte ottica del fenomeno.
La conferenza stampa, tenuta a Washington, è tata ritrasmessa dalla sede dell'osservatorio Virgo e commentata dai ricercatori italiani: puoi rivederla dal nostro sito(sms)

 

Onde gravitazionali: oggi diretta streaming (16.10.2017) permalink commenta facebook

Oggi pomeriggio, alle ore 16.00, gli scienziati della collaborazione EGO-Virgo annunceranno nuovi dettagli e scoperte relativi alla ricerca in corso sulle onde gravitazionali. La conferenza stampa tenuta a Washington sarà trasmessa in diretta streaming: seguila dal nostro sito(sms)

 

Al via BergamoScienza 2017 (29.09.2017) permalink commenta facebook

Inizia domani, 30 settembre, la 15a edizione di BergamoScienza, che continuerà fino al 15 ottobre con un vastissimo programma di eventi e laboratori.
È prevista la partecipazione di Mario Renato Capecchi (Nobel 2007 per la medicina), del fisico danese Klaus Mølmer (noto anche per ricerche su fisica dei quanti e musica), degli astrofisici Patrizia Caraveo (INAF), Matthew Greenhouse (Goddard Space Flight Center, NASA), Roberto Battiston (presidente ASI) e di numerosi altri scienziati.

L'AIF partecipa al festival con lo spettacolo/conferenza: Scienza 24 ore su 24, di Giorgio Häusermann (sabato 7 ottobre) e con il laboratorio: Ad Martem, organizzato dalla Sezione AIF di Settimo Torinese (dal 2 al 15 ottobre).
Più informazioni alla pagina www.aif.it/BergamoScienza e sul sito della manifestazione. Non mancate! (sms)

 

Superquark: filmato su Science on Stage (19.08.2017) permalink commenta facebook

Nella puntata di Superquark del 16 agosto è stato trasmesso un servizio registrato a Debrecen sull'evento internazionale di Science on Stage. 
Puoi rivederlo direttamente dal sito della RAI(sms)

 

Science on Stage 2017 (Debrecen, H) (28.07.2017) permalink commenta facebook

Si è svolto dal 28-6 al 2-7 il Festival Science on Stage a Debrecen, Ungheria. La folta delegazione italiana, 19 tra delegati ufficiali, aggregati e accompagnatori, è stata coordinata dal nostro socio Giovanni Pezzi (coordinatore del gruppo di lavoro 'Smart' dell'AIF).

Erano presenti ben 6 soci AIF (oltre allo stesso Pezzi), che si sono fatti onore.
Annamaria Lisotti, con il collega portoghese Rui, ha vinto uno dei sette premi della giuria per i migliori progetti, nel settore 'joint projects'.
Alessandro Foschi, con il progetto Science smart kit, ha avuto una segnalazione di merito (highly commended project). Quest'ultimo progetto è stato sviluppato nell'ambito del gruppo AIF 'Smart'.
Cerreta e Favale hanno letteralmente spopolato per la loro comunicatività, presentando, oltre alla Coppia di Tusi, alcuni esperimenti tratti da un libro di Assis che è stato tradotto e sarà presto pubblicato come Quaderno LFnS .
Le socie Furinghetti e Dragotto hanno presentato lavori che sono stati svolti nell'ambito del gruppo Scuola dell'obbligo (con il supporto di Alessandro Iscra).
L'altro socio presente, Federico Andreoletti di Brescia, ha presentato un progetto Materials and technologies dedicato alle scuole primarie.

Una troupe RAI è stata presente per tutto il Festival per Superquark: il servizio su Science on Stage sarà mandato in onda il 16 agosto.
Il prossimo Festival si terrà in Portogallo, a Cascai, nel 2019. (sms)