PREMIO CESARE BONACINI 2003

Scuola Secondaria di II grado

Premere ed essere premuti, tirare ed essere tirati. Esperimenti quantitativi su fenomeni d'interazione tra corpi.

1° PREMIO Istituto di Istruzione Superiore "Primo Levi", Montebelluna - Treviso

IL LAVORO
STUDENTI LIC. SCIENT-TECN. 5a A: Gobbo Gianpaolo, Martini Paolo, Soligo Massimiliano, Trinca Claudio
INSEGNANTI Teorico e coordinatore: Spada Emanuele
Tecnico-Pratico: Bonora Mario
Uno studio dell'interazione tra correnti elettriche e magneti è stato affrontato mettendo sperimentalmente in evidenza fenomeni di cui abitualmente si legge nei libri ma che raramente sono presentati in modo chiaramente visibile in laboratorio. Le scelte sperimentali compiute sono state sostenute da una progettazione, da un'attività preparatoria ed infine da una realizzazione precise ed attente.

All'originalità della proposta si affianca l'inventiva con cui sono state pensate soluzioni semplici ed efficaci ai problemi sperimentali che si presentavano.



2° PREMIO Liceo Classico e Scientifico "T. Parentucelli" - Sarzana - La Spezia

IL LAVORO
STUDENTI Pulsinelli Eugenio 5^B, Isoppo Andrea 5^B, Tono Simone 4^B
INSEGNANTE Embriaco Davide
Il tema è stato affrontato in modo mirato ed essenziale, con fantasia ed abilità progettuale nella costruzione dei dispositivi adoperati, nella scelta delle procedure per la misurazione delle grandezze significative e nell'esecuzione degli esperimenti.
I risultati sperimentali sono stati discussi alla luce delle previsioni teoriche e le cause delle discordanze individuate sono state trattate e corrette in modo convincente ed efficace.