Ultimo aggiornamento: 28 marzo 2015
Paesaggio di foglie

Le attività dell'A.I.F.  

LE PUBBLICAZIONI
L'A.I.F. pubblica la rivista La Fisica nella Scuola con periodicità trimestrale. Inoltre pubblica gli Atti del Congresso Nazionale dell'A.I.F., i numeri Speciali dedicati ad argomenti monografici, i Quaderni, solitamente dedicati a materiale di supporto al lavoro dell'insegnante.
LE OLIMPIADI DELLA FISICA
Dal 1987, per conto del Ministero dell'Istruzione, l'A.I.F. cura l'organizzazione della squadra nazionale che rappresenta ogni anno l'Italia alle IPhO, International Physics Olympiads. La selezione avviene attraverso le annuali Olimpiadi Italiane di Fisica. L'iniziativa, che ha come scopo la valorizzazione delle eccellenze scolastiche in campo scientifico, è strutturata in una fase di Istituto, cui partecipano gli allievi dei singoli Istituti Scolastici, in una fase interprovinciale di livello intermedio e in una fase nazionale. Tra i vincitori di questa vengono scelti i cinque studenti che parteciperanno alle Olimpiadi Internazionali di Fisica per quell'anno.
IL CONGRESSO NAZIONALE
Tutti gli anni l'A.I.F. organizza il proprio Congresso Nazionale, dedicato ad un argomento monografico che viene sviluppato mediante le comunicazioni dei soci e con interventi di relatori esterni. In occasione del Congresso si tengono anche Seminari dedicati alla didattica, vi è l'attribuzione dei premi e dei concorsi organizzati dall'A.I.F., la presentazione della squadra nazionale che ha partecipato alle Olimpiadi Internazionali della Fisica nell'anno corrente e - sempre al Congresso - si tiene l'annuale Assemblea dei soci, prescritta dallo Statuto. Il Congresso Nazionale è riconosciuto come attività di aggiornamento e, poiché l'A.I.F. è soggetto qualificato presso il MIUR per la formazione del personale della scuola, i docenti hanno diritto all'esonero per parteciparvi (nei limiti previsti dalla normativa vigente).
LE SCUOLE
L'A.I.F. cura l'aggiornamento in servizio degli insegnanti anche mediante l'organizzazione di scuole estive ed invernali. Queste nascono spesso da iniziative congiunte con altre associazioni, dei gruppi di lavoro dell'A.I.F., delle sezioni locali dell'A.I.F.
I CONCORSI E I PREMI
L'A.I.F. organizza e concorre ad organizzare, in collaborazione con altri enti concorsi e premi, indirizzati a studenti e docenti che sviluppino percorsi tematici di particolare interesse, o a studiosi che approfondiscano argomenti di ricerca in didattica della fisica.
IL PIANO ISS
Rappresentanti
dell'A.I.F. nei Gruppi
Regionali di Pilotaggio
Logo ISS cartina regioni Val d'Aosta Piemonte Lombardia Liguria Provincia di Bolzano Provincia di Trento Friuli Venezia Giulia Veneto Emilia Romagna Toscana Lazio Sardegna Umbria Marche Abruzzo Puglia Molise Campania Sicilia Calabria Basilicata
Il Piano ISS, Insegnare Scienze Sperimentali, si pone come obbiettivo la valorizzazione dell'insegnamento delle discipline scientifiche utilizzando una metodologia laboratoriale nella scuola dell'obbligo e nel biennio della scuola superiore; esso sperimenta un progetto di formazione continua degli insegnanti, basato sulla collaborazione fra pari assistita da esperti.
Promosso dal Ministero dell'Istruzione e dalle associazioni ANISN per le scienze naturali, DDSCI per la chimica e A.I.F. per la fisica insieme con i musei scientifici Leonardo da Vinci di Milano e Città della Scienza di Napoli, è articolato su presidi locali, coordinati a livello regionale dai Gruppi di Pilotaggio Regionali e, a livello nazionale, dal Gruppo di Pilotaggio Nazionale con la consulenza del Comitato Scientifico Nazionale.
Scopo ultimo dell'iniziativa è aumentare le competenze medie degli studenti italiani nelle discipline scientifiche.
LE ATTIVITÀ DELLE SEZIONI
Le sezioni dell'A.I.F. svolgono attività di aggiornamento e consulenza per i soci e per gli insegnanti in generale, di promozione della cultura scientifica e della fisica, di collegamento tra l'A.I.F. e le altre realtà locali.
PRIVACY